Terza Giornata Mondiale dei Poveri

pubblicato in: Caritas, Eventi | 0

Ai Parroci e alle Caritas Parrocchiali

Carissimi,

Il 17 novembre 2019 la Madre Chiesa ci chiama a celebrare per la terza volta la Giornata Mondiale dei Poveri .
‘’La speranza dei poveri non sarà mai delusa’’ (Sal 9,19) ha scritto Papa Francesco nel messaggio diffuso per tale giornata. Un messaggio che vi invito a leggere perché ricco di spunti e con un forte richiamo alla responsabilità delle persone nei confronti della povertà.

E’ un invito all’impegno: “La promozione anche sociale dei poveri”, scrive Papa Francesco, “non è un impegno esterno all’annuncio del Vangelo, al contrario, manifesta il realismo della fede cristiana e la sua validità storica. L’amore che dà vita alla fede in Gesù non permette ai suoi discepoli dirinchiudersi in un individualismo asfissiante, nascosto in segmenti di intimità spirituale, senza alcuninflusso sulla vita sociale”.

In effetti, ogni giorno alle vecchie povertà, si sommano delle nuove. Quale speranza il Signore può dare a questi suoi figli più piccoli, con i quali Gesù non ha avuto paura di identificarsi (cfr. Mt25,40)? Il Papa ha voluto questa giornata con l’intento di dare inizio ad un cammino di conversionepersonale e comunitaria per non sfuggire allo sguardo del povero. Inoltre, siamo certi, che questa giornata può essere di stimolo per intraprendere nuovamente un cammino per conformare, mente e cuore, alla Parola di Dio, tema dominante di quest’anno pastorale nella nostra Diocesi.

Pertanto, come Caritas diocesana, seguendo le indicazioni che il Papa rivolge nel messaggio, anche alla luce degli orientamenti pastorali del nostro Vescovo nella sua ultima lettera pastorale, vi invitiamo a vivere un momento di verifica comunitaria in cui fermarsi e prendere coscienza perleggere la realtà dove si vive. L’alienazione, nel campo delle povertà, è un rischio a cui,inconsapevolmente, possiamo andare incontro. Forse questo tempo di verifica potrebbe apparire sterile, ma è importante soprattutto nella prospettiva della prima visita pastorale di Sua Eccellenza dedicata al mondo della sofferenza e delle povertà.

Oltre alle indicazioni ed alle iniziative diocesane, ogni comunità è invitata a manifestare il suo essere caritatevole promuovendo iniziative con la realtà locale. È opportuno che le comunità, nella settimana precedente la Giornata, si impegnino a creare momenti di preghiera, momenti di incontro e di amicizia, di solidarietà e di aiuto concreto per quanti soffrono. Tutto questo culminerà nella celebrazione Eucaristica di domenica 17 novembre.

La Caritas Diocesana rimane a completa disposizione per ogni supporto alle iniziative caritatevoli che verranno intraprese in tutto il territorio diocesano.

In allegato troverete: il libretto per la veglia di preghiera parrocchiale, la locandina per gli eventi diocesani , il messaggio del Santo Padre e la scheda di approfondimento del messaggio .

Locri, 05.11.2019 Il direttore Don Rigobert Elangui

Caritas Christi Urget Nos


Di seguito il libretto con la veglia di preghiera, il messaggio del Santo Padre e la scheda di approfondimento del messaggio, scaricabili in pdf:

http://www.diocesilocri.it/ns/wp-content/uploads/2019/11/LIBRETTO-VEGLIA-DI-PREGHIERA-POVERI-20191-1.pdf

http://www.diocesilocri.it/ns/wp-content/uploads/2019/11/MESSAGGIO-DEL-SANTO-PADRE-FRANCESCO_III-Giornata-Poveri_17-11-19.pdf

http://www.diocesilocri.it/ns/wp-content/uploads/2019/11/Scheda-di-approfondimento-del-Messagio.pdf