Avvento di Carità

pubblicato in: Caritas | 0

AVVENTO DI CARITA’ 

OLTRE LA PANDEMIA TENDI LA MANO LA POVERO 

Carissimi ,

in occasione della VI Giornata Mondiale dei Poveri  il nostro vescovo Francesco Oliva  affermava che :« che la solidarietà sia forte del virus :   tendiamo tutti la mano».

Questo invito del nostro pastore  risuona ancora più forte in questo tempo  di Avvento. In questo difficile contesto segnato dalla pandemia l’Avvento ritorna per rinvigorire in tutti i credenti il grande dono della speranza operosa e fiduciosa.   L’itinerario liturgico dell’Avvento, specialmente in questa faticosa contingenza, una formidabile scuola di sapienza per decifrare avvenimenti e sentimenti nella prospettiva della Parola di Dio, “lampada per i nostri passi” (cfr. Salmo 119) e guida sicura per il cammino dell’uomo. Preparare il Natale del Signore conduca anche a riscoprire in esso il segno più grande dell’amore di Dio fortemente solidale con la fragile condizione umana e ci sprona a condividerne i sentimenti con opere di bene e di carità.

L’Avvento di carità è una proposta di animazione comunitaria per vivere nella solidarietà e nella generosità il tempo che ci prepara al Natale, promuovendo cosi la prevalente funzione pedagogica della Caritas. 

Vi invitiamo ad accogliere  con gioia la proposta diocesana adattandola alle esigenze e le realtà delle  vostre proprie comunità . 

 Auguriamo  a tutti di vivere intensamente la preparazione al Natale di Gesù pur nella fatica e nell’incertezza del momento presente. 

In allegato il sussidio dell’Avvento di Carità.

CARITAS DIOCESANA