Fondazione Santa Marta

pubblicato in: Fondazione Santa Marta | 0

Presentazione di Sua Eccellenza il Vescovo Monsignor Francesco Oliva Della Fondazione Santa Marta ETS

La Fondazione nasce da un intuizione del Vescovo Monsignor Oliva, essa vuole essere Servizio e Carità, una mano che tende il suo aiuto agli ultimi e alle persone fragili, attraverso delle azioni concrete, come braccio operativo della Caritas Diocesana, e delle attività a carattere caritativo e assistenziale. Una Chiesa che ascolta i bisogni, individua progetta dei percorsi , al fine di farsi voce e e operare nella rimozione di ogni forma di emarginazione e discriminazione, di povertà educativa e sociale. Il vangelo incarnato, che diviene una via di luce e di speranza, in un territorio complesso come la nostra Diocesi.

La Fondazione Santa Marta ETS, è persona giuridica canonica pubblica, eretta da S.E.Rev.ma Mons.Francesco Oliva, Vescovo di Locri-Gerace, con proprio Decreto n. 362 del 22 Agosto 2019, non ha fini di lucro, neppure indiretto, si propone di provvedere nel territorio della Diocesi Locri-Gerace, sotto la guida pastorale del Vescovo Diocesano e della Caritas Diocesana, allo svolgimento di tutte le attività dirette alla promozione umana e sociale. Intende valorizzare la cultura della non violenza e dell’accoglienza, organizzare, promuovere e dirigere strutture, impianti e servizi adibiti allo svolgimento delle attività caritatevoli e formative, dove sia sentita la necessità di assistenza nel territorio diocesano.

La Fondazione orienta tutte le attività su principi evangelici, secondo la Dottrina Sociale della Chiesa, al fine di realizzare la rimozione delle cause di emarginazione sociale e umana, opera nei settori della beneficienza, della promozione sociale, dell’economia solidale e cooperativistica, della formazione e dell’attività missiona-ria. La Fondazione esercita in via esclusiva e/o principale, le attività di interesse generale per il perseguimento dei suoi obiettivi senza fini di lucro, di finalità solida-ristiche e di utilità sociale.

La realizzazione di tali obiettivi si sviluppa in particolare attraverso azioni di :

1.sostegno ed di gestione di iniziative e servizi a carattere caritativo-assistenziale; promuove percorsi di formazione di operatori e di educatori;forma e promuove il volontariato e il servizio civile;

2.Valorizza la cultura della non violenza e dell’accoglienza;

3.Organizza, gestisce, promuove e dirige strutture, impianti e servizi adibiti allo svolgimento di attività caritatevoli e formative (mense, istituzioni cattoliche etc), dove sia sentita la necessità di assistenza sul territorio diocesano.

4.Promuove , avvia, organizza , coordina progetti di accoglienza e di ospitalità.

5.Favorisce, organizza e sostiene azioni di accoglienza e di inserimento sociale delle persone in stato di difficoltà e di grave disagio, fisico e morale.

6.Sostiene e attraverso “i Centri di Ascolto e di Aiuto”,realizzati dalla Caritas nell’ambito della Diocesi, le persone più fragili, integrando un percorso di collaborazione e supporto con le Istituzioni, con le Amministrazioni e con i servizi sociali e sanitari nell’ambito della Diocesi;

7.collaborazione operativa con la Caritas in ogni iniziativa di volontariato e di solidarietà sociale, compresa la protezione civile in caso di calamità e di emergenze;

8.valorizzare , promuovere, organizzare attività di recupero, restauro ed amministrazione dei beni ecclesiastici e di quelli di rilevante valore artistico-storico-culturale della Diocesi.

Di seguito la locandina della fondazione in formato pdf:

http://www.diocesilocri.it/ns/wp-content/uploads/2020/02/DEPLIANT-FONDAZIONE-SANTA-MARTA2-1.pdf-1.pdf