“Arte e Psiche: estasi mistica o sensualità”

pubblicato in: Senza categoria | 0

“Arte e Psiche: estasi mistica o sensualità” è il titolo del  convengo organizzato dalla Diocesi di Locri-Gerace per il prossimo 19 ottobre e che affronta il tema dell’arte attraverso l’aspetto psicologico, teologico, filosofico e mistico. Un argomento emerso nel corso della recente rassegna di “Arte e Fede 2019” dove l’emozione espressa in alcune opere ha richiamato l’attenzione degli addetti ai lavori e dell’Ufficio diocesano per i beni culturali ecclesiastici.  Il convegno si terrà nel salone inter parrocchiale di Locri con inizio alle ore 17 e 30 e al quale dopo i saluti del Vescovo, mons. Francesco Oliva, offriranno alcune  riflessioni: don Fabrizio Cotardo, direttore dello stesso Ufficio diocesano dei beni culturali ecclesiastici, la psicologa Raffaela Condello, il restauratore Giuseppe Mantella e lo storico dell’arte Sante Guido. Moderatore sarà l’architetto e giornalista Giorgio Metastasio.