Accogliere, Promuovere, Proteggere ed Integrare

pubblicato in: Caritas, Eventi | 0
La 104° Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato che verrà celebrata domenica 14 gennaio 2018 ci spinge a cooperare insieme accogliendo l’invito di Papa Francesco che partendo dal seguente passo biblico ci aiuta a riflettere sulle numerose sfide poste dalle migrazioni «Il forestiero dimorante fra voi lo tratterete come colui che è nato fra voi; tu l’amerai come te stesso perché anche voi siete stati forestieri in terra d’Egitto. Io sono il Signore, vostro Dio» (Lv 19,34).
“Accogliere, Promuovere, Proteggere ed Integrare” è la risposta comune della Chiesa che è disponibile ad impegnarsi a tutela dei tanti migranti e rifugiati che bussano alle porte prima ancora che delle nostre case, dei nostri cuori nella speranza di trovare un futuro migliore. 
Tutelare la libertà di partire così come la libertà di restare richiede un necessario lavoro di rete con le istituzioni civili affinché ciascuno partecipi, in base alle proprie responsabilità, nel riconoscere che la Terra è di Tutti!
IMG-20180105-WA0016(1)

A livello diocesano quest’anno vivremo la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato a Sant’Ilario dello Jonio come da locandina allegata con il Patrocinio Gratuito del Comune di Sant’Ilario e la collaborazione con le associazioni e cooperative che si occupano dell’accoglienza dei migranti e con l’associazione ASD Calabria Fit walking che coordinerà la Maratona “Mettiti in gioco e fai vincere l’interculturalita’”. La giornata sarà allietata da una piacevole camminata tra musica e degustazioni multietniche. 

Vi aspettiamo numerosi