OLIO che risana le ferite

pubblicato in: Senza categoria | 0

Come ormai accade da molto tempo, la nostra Diocesi ha regalato a tutte le Diocesi d’Italia
l’essenza di bergamotto per la profumazione del Sacro Crisma
che viene consacrato, insieme all’olio dei catecumeni e degli infermi,
durante la solenne Messa Crismale in ogni chiesa particolare.
Ci piace condividere con tutti il messaggio che monsignor G. D’Ercole ha inviato al nostro Vescovo per ringraziarlo di questo dono in un momento così particolarmente difficile
per la Diocesi di Ascoli Piceno di cui egli è Pastore attento e amorevole.
Un piccolo segno di grande valore simbolico per una terra provata dalla distruzione del terremoto.

.

.

__________________________

stemma_dercole

Eccellenza reverendissima,
accolgo con riconoscenza la boccetta di balsamo che ogni anno, puntualmente, ci fai pervenire dalla tua Diocesi.

11133324_959786090720809_6626646868567132341_nCome tu stesso affermi, l’espressione solidale di vicinanza che esso rappresenta, ci raggiunge in un momento particolarmente critico per la nostra terra, martoriata dal terremoto e dalle dirette conseguenze: dalle vittime, all’evaquazione di intere porzioni di territorio; dai gravi disagi dovuti all’inagibilità degli edifici, al crollo di numerose chiese.

Nel segno del balsamo donato alla nostra Chiesa, colgo la delicatezza  e l’attenzione alle ferite che solo il tempo saprà guarire grazie alla solidarietà di molti.
Ecco perchè quest’anno è un dono particolarmente gradito e accolto nel suo significato più profondo.
Nell’assicurarti il mio ricordo orante, profitto dell’occasione per formularti i migliori auguri di una Santa Pasqua di Resurrezione.

.

.

Con affetto
Giovanni D’Ercole 
Vescovo di Ascoli Piceno